Juventus
    Juventus
      13.04.2019 17:30 - in: Juventus U23 S

      Under23, Juve-Olbia finisce 2-2

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Emozionante gara al Moccagatta: bianconeri avanti 2-0, acciuffati proprio al termine

      Non basta una scintillante doppietta di Mokulu: l'Olbia aggancia la Under 23 proprio nei secondi finali, e ottiene un insperato 2-2

      LA GARA

      Parte bene la Juve, che dopo 8 minuti si rende pericolosa da lontano con Beruatto e, al 9', dopo una tamburellante azione, si porta in vantaggio con un colpo di testa di Mokulu, su assist di Muratore. 

      Nel primo tempo c'è praticamente solo Juve, eccezion fatta per un'occasione ospite con Ragatzu. Sono Muratore e Toure a mettere in più di una occasione in crisi la difesa ospite. 

      Il raddoppio, a inizio ripresa, con Mokulu che finalizza (ancora di testa) una bella azione corale in contropiede, è quindi più che meritato; partita finita? Nemmeno per idea: la Juve colpisce per due volte un clamoroso incrocio dei pali con due grandi giocate di Pereira (55' e 72'), ma poi, negli ultimi 15 minuti, capita di tutto.

      Prima l'Olbia accorcia con Ragatzu su rigore, poi all'86', Fernandes potrebbe chiuderla sempre su penalty (parato) e infine, la beffa. Al 91' incornata vincente di Pisano e pareggio che per i bianconeri è davvero stretto.

      le dichiarazioni

      «La partita era finita – il rammarico di mister Zironelli – Sono soddisfatto per la prestazione, ma è davvero un peccato. Come non meritavamo sabato di perdere, non meritavamo oggi di pareggiare. Abbiamo colpito due incroci dei pali, non mi è mai successo di pareggiare una partita del genere».

      «Sono molto contento che il Mister mi abbia dato l'opportunità di giocare con la Under 23 – Così Manolo Portanova – I ritmi sono diversi, ma i compagni, specie i più esperti, mi hanno aiutato molto in allenamento».

      Campionato Serie C - Girone A - 16° giornata di ritorno
      Stadio “Giuseppe Moccagatta”, Alessandria
      Juventus-Olbia 2-2

      Marcatori: 9’ pt. Mokulu, 3’ st. Mokulu (J), 31’ st. rig. Ragatzu, 46’ st. Pisano (O).

      Juventus U23: Loria, Andersson, Muratore, Toure, Mokulu, Pereira da Silva (38’ st. Morelli), Alcibiade, Olivieri (21’ st. Zanimacchia), Beruatto (38’ st. Masciangelo), Portanova (21’ st. Fernandes), Del Prete (Cap.) (30’ pt. Oliveira Rosa). A disposizione: Del Favero, Nocchi, Bunino, Makoun Reyes, Pozzebon, Capellini, Petrelli. Allenatore: Mauro Zironelli.

      Olbia: Van Der Want, Pinna, Pitzalis, Iotti, Vallocchia, Ogunseye (38’ st. Maffei), Ragatzu, Pisano (Cap.), Gemmi, Biancu (21’ st. Ceter Valencia), Caligara (7’ st. Peralta). A disposizione: Romboli, Marson, Dalla Bernardina, Pennington, Cusumano, Muroni, Cotali, Belloni. Allenatore: Michele Filippi.

      Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria (Licari di Marsala, Micalizzi di Palermo).
      Ammoniti: 14’ pt. Olivieri (J), 40’ pt. Gemmi (O), 34’ st. Oliveira Rosa (J), 41’ st. Pitzalis (O)

      Prossimo impegno:
      Campionato – 17° giornata girone di ritorno
      Gozzano - Juventus U23
      Giovedì 18 Aprile ore 14.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK