Juventus
    Juventus
      10.12.2019 17:00 - in: UCL S

      Le città della Signora: Leverkusen

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Consigli su cosa fare e cosa vedere in occasione della trasferta tedesca

      Il calcio è un grande traino turistico per Leverkusen. La presenza del Bayer 04, una squadra oramai consolidata da tanti anni nel fußball che conta in Germania (e non solo), ha permesso alla città ubicata nel land della Renania Settentrionale-Vestfalia di farsi conoscere in giro per il mondo. Leverkusen conta oltre 160mila abitanti e fa parte del distretto di Colonia, che confina a soli 10 chilometri. Posizionata sulla riva destra del Reno, è una città nota per la casa farmaceutica Bayer e si presta per essere visitata con una lunga passeggiata nel giro di qualche ora. Da vedere i Japanischer Garten (giardini giapponesi) e il Wildpark Reuschenberg, un parco con numerosi animali. Per scoprire la storia cittadina è consigliato visitare Villa Römer, mentre ad un chilometro circa dal cuore pulsante della città vale la pena andare al Castello Morsbroich, dove potrete scorgere il museo civico di arte moderna, con una collezione di oltre 400 dipinti e sculture.

      STADIO: LA BAYARENA

      La casa della squadra rossonera è la BayArena, che ospita le partite interne del club dal 1958. Con il passare degli anni ha cambiato denominazione, è stata rammodernata in più circostanze, ma trattasi sempre di uno degli impianti più apprezzati di tutta la Germania per il calore che sa trasmettere. Può ospitare 30.210 spettatori ed è uno stadio funzionale: si può raggiungere senza problemi a piedi dal centro cittadino e permette una visibilità perfetta del campo di gioco da ogni singolo settore, essendo il terreno vicino agli spalti. La BayArena all’esterno spicca per il colore bianco unito ad un design moderno, mentre all’interno tutti i seggiolini sono rossi tranne quelli - di colore nero - che formano la scritta Bayer 04 nei distinti centrali. Lo stadio - che nel 2011 ha ospitato quattro partite dei Mondiali femminili - dispone di un hotel e di diversi ristoranti ed è posizionato a poche centinaia di metri dal campo di allenamento della squadra di casa.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK