Juventus
    Juventus
      10.11.2019 16:14 - in: Primavera S

      Under 19, tris alla Lazio

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Sene, Fagioli e Petrelli stendono i biancocelesti.

      La Juve centra il terzo successo consecutivo, secondo in campionato. 3-1 alla Lazio a Vinovo, con una prova che conferma la crescita del gruppo.

      LA PARTITA

      I bianconeri impiegano 5 minuti a passare il vantaggio. La fame e la voglia di sacrificarsi di Sene si trasformano subito in gol: pressione sul difensore avversario, recupero palla e rete dell'1-0. La Lazio cerca di riorganizzarsi nell'immediato, la Juve resiste con ordine e prima dell'intervallo trova il 2-0. Sene si guadagna il rigore e Fagioli, dal dischetto, non sbaglia.

      La ripresa comincia subito con un brivido: rigore per la Lazio. Se lo procura Cerbara, che, però, non riesce a concretizzare e spreca mettendo a lato. Lo scampato pericolo spinge la Juve a salire a caccia del 3-0. Sene lo sfiora, Petrelli lo realizza al 54', scappando via in contropiede e depositando in porta per il suo terzo gol consecutivo.

      La gara sembra chiusa, ma gli ospiti non si arrendono e provano ad accorciare le distanze. L'occasione per farlo arriva al 75', quando Bertini ha un altro rigore a disposizione, ma trova sulla sua strada un super intervento di Israel, che intuisce ed evita il 3-1.

      Il gol degli ospiti arriva un minuto dopo con il colpo di testa di Franco, bravo, su un corner, a girare il pallone alle spalle di Israel, decisivo poco dopo, nel negare a Bertini il gol che avrebbe potuto riaprire davvero la partita. Da lì in poi, i bianconeri gestiscono bene, portando a casa i tre punti.

      Prossimo impegno in campionato il 22 novembre contro il Chievo.

      I COMMENTI

      «Stiamo avendo un andamento un po' altalenante. Siamo partiti bene, poi abbiamo avuto un blackout e adesso sono arrivate le tre vittorie consecutive – il commento di miste Zauli - Mi auguro che la squadra si stia conoscendo sempre di più e abbia capito i valori e la lotta necessari per migliorarsi sia singolarmente che come squadra. Queste vittorie ci aiutano a trovare l'autostima e la volontà di continuare a migliorarci negli allenamenti. La strada è ancora lunga. Oggi nel primo tempo abbiamo rischiato poco, poi sul 3-0 abbiamo un po' abbassato la concentrazione e gli episodi ci sono andati bene. Questo è un aspetto da migliorare ed è un monito che faccio a me stesso, alla squadra e ai ragazzi. Questo è l'unico aspetto da migliorare di una giornata in cui abbiamo fatto tante cose belle».

      Campionato Nazionale Primavera 1 – 8° Giornata di andata
      Campo Ale & Ricky – Vinovo (TO)
      Juventus-Lazio 3-1
      Marcatori: 5' pt. Sene (J), 45'+1' pt. Fagioli (rig.)(J), 9' st. Petrelli (J), 32' st. Franco (L)

      Juventus: Israel, Leo, Anzolin (cap.)(33' st Verduci), Leone (33' st Francofonte), Dragusin, Gozzi, Sene (20' st Penner), Ranocchia (13' st De Winter), Petrelli (20' st Gerbi), Fagioli, Stoppa. A disposizione: Garofani, Raina, Bandeira, Vlasenko, Abou,  Sekulov, Da Graca. Allenatore: Lamberto Zauli

      Lazio: Alia (cap.), Kalaj, Ndrecka, Minala, Franco, Petricca, Kaziewicz, Czyz (10' st Bertini), Zilli, Cerbara (24' st Russo), Shehu (37' st Cesaroni). A disposizione: Furlanetto, Marocco, Francucci, Cipriano, Bianchi, Shoti, Moschini. Allenatore: Leonardo Menichini 

      Ammoniti: 34' pt Ranocchia (J), 5' st Franco (L), 40' st Israel (J), 41' st Bertini (L)

      Prossimo impegno
      Campionato Primavera 1 TIM
      Juventus vs. Chievo Verona
      Campo Ale&Ricky – Vinovo (To)
      Venerdì 22 novembre, ore 16.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK