Juventus
    Juventus
      01.04.2019 21:30 - in: Primavera S

      Primavera, uno a uno con il Sassuolo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Tutto nella ripresa: ospiti avanti con Raspadori, pareggio bianconero allo scadere del recupero con Bandeira

      La Juventus pareggia in casa contro il Sassuolo, in un match che la vede attaccare nel primo tempo, subire la rete dello svantaggio nella ripresa e pareggiare proprio alla fine del recupero. Il quinto posto, occupato dalla Roma, resta così lontano otto punti. 

      LA GARA

      Primo tempo scoppiettante e bianconeri che partono con il piede sull'acceleratore. Passa appena un minuto ed è Monzialo a far correre un brivido alla difesa del Sassuolo con una conclusione dal limite che sibila di poco a lato.

      I bianconeri trascorrono praticamente tutta la prima frazione nella metà campo avversaria, andando vicini al gol prima con Sene e poi con Olivieri, ma senza trovare la via della rete.

      Il Sassuolo difende ordinato ma è ancora la Juve a sfiorare il vantaggio a fine frazione, con Fagioli, la cui conclusione è di poco alta sulla traversa.

      Secondo tempo: il Sassuolo cresce, la Juve arretra. Gli ospiti si fanno vivi in area bianconera, Israel si oppone alla grande a Oddei (56') ma è il preludio al vantaggio degli emiliani, che arriva al 60', grazie a un'azione in area di Raspadori.

      I bianconeri non mollano, Petrelli sfiora il pareggio al 67' (conclusione parata), ma la pressione dei ragazzi di Baldini aumenta con l'avvicinarsi della fine del match. 

      Nei minuti di recupero, le azioni decisive per il punteggio finale: Frederiksen impegna il portiere del Sassuolo dal limite, la palla è deviata in corner, sulla battuta del quale arriva la zampata di Bandeira. Proprio a pochi secondi dal fischio finale.

      le dichiarazioni del post gara

      «Non sono contento del pareggio – spiega a fine gara Mister Baldini – Continuiamo a fare le partite, creiamo tanto, e di questo sono soddisfatto, ma facciamo fatica a fare gol e subiamo alla prima occasione. Ci sono periodi in cui la palla non entra in porta, e anche oggi mi pareva assurdo non riuscire a rimettere in piedi questa gara, e il risultato sta stretto».

      Campionato Nazionale Primavera 1 – 8° Giornata di ritorno
      Campo “Ale & Ricky” – Vinovo (TO)
      Juventus-Sassuolo 1-1
      Marcatori: 16' st. Raspadori (S), 45'+5' st. Bandeira (J) 

      Juventus: Israel, Rosa (35' st Frederiksen), Anzolin, Gozzi, Morrone, Capellini (cap.), Sene (25' st Bandeira), Monzialo (35' st Ahamada), Petrelli (25' st Markovic), Fagioli, Olivieri. A disposizione: Loria, Boloca, Francofonte, Serrao, Leone, Penner, Pinelli, Di Francesco. Allenatore: Francesco Baldini 

      Sassuolo: Turati, Sernicola, Aurelio, Marginean (31' st Artioli), Pilati, Perazzolo, Brignola (21' st Pellegrini), Viero (31' st Masangu), Raspadori (cap.), Ahmetaj, Oddei. A disposizione: Campani, Fiorini, Bellucci, Ferraresi, Merli, Giordano, Manzari, Mattioli. Allenatore: Francesco Turrini

      Ammoniti: 18' st Brignola (S), 42' st Olivieri (J), 43' st Sernicola (S)
      Arbitro: Colombo Andrea di Como (Palermo di Bari e Falco di Bari)

      Prossimo impegno:
      Campionato Primavera 1 – 9° giornata di ritorno
      Atalanta vs. Juventus
      Domenica 7 aprile 2019 ore 10.00
      Centro Sportivo “Bortolotti”– Zingonia (BG)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK