Juventus
    Juventus
      02.12.2019 23:55 - in: Eventi S

      Quanta Juventus al Gran Galà del Calcio AIC 2019!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le squadre bianconere, femminile e maschile, grandi protagoniste all’evento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori, svoltosi questa sera a Milano

      Ancora una volta, tanta Juventus protagonista al Gran Galà del Calcio AIC 2019. Un appuntamento - giunto alla nona edizione - organizzato a Milano dall'Associazione Italiana Calciatori, cui hanno presenziato numerosi giocatori e giocatrici della Prima Squadra maschile e femminile, inseriti nella top 11 dei rispettivi campionati di Serie A: per quanto riguarda quella femminile è la prima storica edizione. A indicare queste formazioni una giuria d’eccezione formata da allenatori, arbitri, giornalisti, C.T. ed ex C.T. della Nazionale, ma soprattutto, dagli atleti e dalle atlete dei massimi campionati italiani.

      Ma partiamo dal premio più importante: quello come miglior calciatore della scorsa Serie A. Se lo è aggiudicato Cristiano Ronaldo.

      Per il giocatore portoghese si tratta di una prima volta assoluta. I suoi numeri della scorsa stagione parlano chiaro: 21 reti in 31 partite di Serie A. CR7 tra settembre 2018 e febbraio 2019 è andato a segno in nove trasferte di campionato consecutive: nessun giocatore nell'era dei tre punti a vittoria ci era mai riuscito. E prima di lui, l'ultimo esordiente bianconero che aveva segnato almeno 10 reti in Serie A dopo le prime 14 partite di squadra era stato John Charles nel 1957/58.

      CHIELLINI, PJANIC E RONALDO NELLA TOP 11 MASCHILE

      Sono 3 i giocatori della Juventus che sono stati inseriti nella top 11 maschile: oltre a Cristiano, Giorgio Chiellini, Miralem Pjanic, e in virtù della scorsa stagione bianconera, Joao Cancelo.

      Giorgio Chiellini, con l’ultimo Scudetto alzato al cielo, è l’unico giocatore nella storia insieme ad Andrea Barzagli ad aver vinto otto tricolori consecutivi. Nell’ultimo campionato ha disputato 25 partite con una rete all’attivo, quella contro la Fiorentina. Prima dell’infortunio, il capitano della Juventus in questa stagione aveva già segnato un gol: quello all’esordio contro il Parma.

      Miralem Pjanic nella scorsa Serie A ha disputato 31 match con 2 reti all’attivo. Dal suo arrivo in Italia (2011/12) ha realizzato 16 gol da calcio di punizione diretto, almeno quattro in più di qualsiasi giocatore nel periodo. Nel 2018/19 è stato il giocatore della Juventus a completare più passaggi (1784) e a creare più occasioni per i compagni (72), dato che per quanto riguarda i passaggi si sta confermando anche in questa stagione (1102), dove tra l’altro ha già segnato 3 gol.

      SEI BIANCONERE NELLA TOP 11 FEMMINILE.

      Per la prima volta, come detto, ecco anche la top 11 femminile, dove vi figurano ben 6 atlete della rosa di coach Rita Guarino: il portiere Laura Giuliani, i difensori Sara Gama e Cecilia Salvai, i centrocampisti Valentina Cernoia e Aurora Galli e l’attaccante Barbara Bonansea. Quest’ultima è stata la calciatrice italiana della Juventus a segnare più reti nella Serie A 2018/19 (13, al pari di Cristiana Girelli) disputando 21 partite, tutte da titolare. In questo momento è la miglior marcatrice della storia delle Juventus Women nel massimo campionato (32).

      Dall’attacco alla porta. Laura Giuliani nelle 13 presenze collezionate nella scorsa Serie A in ben 10 occasioni è rimasta imbattuta. E in questo campionato è già successo 3 volte. Merito di una grande difesa, che vede capitan Sara Gama svettare sempre. Lei che ha giocato da titolare tutte i 47 incontri disputati finora in Serie A con la maglia bianconera, e che nel 2019/20 è l’unica giocatrice italiana della nostra rosa sempre in campo in tutti i minuti del campionato. Al centro della retroguardia forma con Sara una coppia straordinaria Cecilia Salvai, che ha giocato 16 delle 17 partite totali nella Serie A 2018/19 da titolare.

      Infine le due centrocampiste premiate, Valentina Cernoia e Aurora Galli. La prima ha realizzato in totale sei reti con la Juventus in Serie A, con le bianconere che hanno sempre vinto nelle gare in cui ha fatto centro. La seconda invece ha sempre segnato almeno tre gol nelle sue due precedenti stagioni in maglia bianconera.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK