Juventus
    Juventus
      18.09.2019 23:24 - in: UCL S

      Sala Stampa | I commenti dal Wanda Metropolitano

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le reazioni dei bianconeri al termine dell’esordio in Champions League
      MAURIZIO SARRI

      «Siamo cresciuti molto rispetto all’ultima prestazione, non segnavamo qui da tante partite. Spiace aver pareggiato, perché abbiamo avuto a lungo la partita in mano. Dobbiamo migliorare in aggressività e in attenzione, la sensazione è che non sia una questione di modulo, perché se si è passivi, si è passivi anche marcando a uomo. La scelta di Cuadrado? Era prevedibile che ci potessero essere spazi e la brillantezza di Juan ci poteva tornare utile. A Firenze abbiamo perso ll focus sull’obiettivo, che era la vittoria, mentre la Fiorentina era più determinata; stasera invece sono venute fuori cose che proviamo tutti i giorni in allenamento, ma concedere questi gol è troppo penalizzante».

      LEONARDO BONUCCI

      «Nel primo tempo da parte dell’Atletico c’era tanta pressione. Quando abbiamo fatto girare la palla abbiamo creato pericoli e segnato; dispiace aver preso due gol, bisogna fare più attenzione, perché avevamo fatto una grande partita. Non possiamo concedere così tanti gol da palla inattiva; peccato, con il Napoli avevamo preso lo stesso tre punti, stasera ne abbiamo lasciati due»

      JUAN CUADRADO

      «Sono felice per il gol ma triste per il risultato: dobbiamo dimostrare di essere una grande squadra, mettendoci sempre la testa. A fine partita ero arrabbiato perché pareggiare quando si vince 2-0 dispiace»

      BLAISE MATUIDI

      «La squadra ha fatto un buon match, e alla fine quello di questa sera non è un cattivo risultato. Ovviamente, dobbiamo migliorare, lavorando di più sull’attenzione, anche perché sono i dettagli che fanno la differenza»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK