Juventus
    Juventus
      30.11.2019 15:17 - in: Primavera S

      Under 19, successo esterno con la Samp

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Prima vittoria in trasferta in campionato per i bianconeri, che battono la Samp per 0-2.

      Quarto successo di fila per la Juve in campionato. Dopo un primo tempo combattuto, Petrelli e Sene, nella ripresa, stendono la Sampdoria.

      LA GARA

      La Sampdoria, in casa, ha raccolto gran parte del suo bottino di punti e prova subito a partire forte. Israel osserva una conclusione pericolosa spegnersi al lato, poi D'Amico, su punizione, colpisce il palo. La risposta bianconera è nei tentativi di Petrelli e Ahamada, che trova Avogadri attento. 

      La partita la fanno i bianconeri, ma nel complesso, nel resto del primo tempo, regna l'equilibrio: Fagioli calcia dalla distanza, poi Chrysostomou si inserisce bene e trova la chiusura di un attentissimo Dragusin. Lo 0-0 regge fino alla fine dei primi 45 minuti.

      La ripresa comincia a fortissime tinte bianconere e la spinta dà i suoi frutti al 51', con il vantaggio firmato Elia Petrelli. Bel cross di Ranocchia, l'attaccante prolunga benissimo di testa e disegna una traiettoria che non lascia scampo ad Avogadri. Bellissima la dedica al compagno Giuseppe Verduci.

      Due minuti dopo aver trovato il vantaggio, Ahamada sfiora il 2-0, e la Samp prova a reagire, buttandosi a capofitto a caccia del pareggio. Dragusin sbroglia una situazione complicata, D'Amico sfiora il palo con una bella conclusione a giro e poi la Juve costruisce il contropiede perfetto.

      Minuto 86, Da Graca guida la ripartenza e arma il destro di Sene, che al limite dell'area trova l'angolo perfetto. Palo interno e gol del 2-0 che chiude la partita. Primo successo esterno in campionato per i bianconeri.

      Prossimo impegno, mercoledì 4 dicembre in casa del Genoa.

      L'ANALISI POST PARTITA

      «È stata una partita molto equilibrata. Abbiamo avuto un buon possesso palla nel primo tempo, ma raramente siamo riusciti a impensierire il portiere avversario. Nel secondo tempo, invece, siamo riusciti a sfruttare gli episodi – così mister Zauli -. Io devo preparare i miei ragazzi al calcio dei grandi: è il mio compito tutti i giorni. Ho una rosa di grande qualità e i ragazzi si fanno trovare sempre pronti, anche chi subentra dalla panchina. Ora non dobbiamo fermarci, abbiamo la volontà di arrivare più in alto possibile ovunque possiamo»

      Campionato Nazionale Primavera 1 – 10° Giornata di andata
      Campo Sportivo “San Rocco” – Recco (GE)
      Sampdoria-Juventus 0-2 
      Marcatori: 6' st Petrelli (J), 41' st Sene (J) 

      Sampdoria: Avogadri, Sorensen (14' pt Maggioni), Angileri, Pompetti (24' st Siatounis) Veips, Pastor (cap.), Canovi (38' st Scaffidi), Chrysostomou (24' st Brentan) Prelec, D'Amico, Bahlouli. A disposizione: Boschini, Ercolano, Pittaluga, Casanova, Sabattini, Raspa. Allenatore: Marcello Cottafava

      Juventus: Israel, Bandeira, Anzolin (cap.), Ranocchia (13' st Leone), Dragusin, Gozzi, Tongya, Ahamada, Petrelli (34' st Da Graca), Fagioli (29' st De Winter), Moreno (34' st Sene). A disposizione: Garofani, Vlasenko, Riccio, Sekulov, Stoppa, Gerbi, Abou, Dadone. Allenatore: Lamberto Zauli 

      Ammoniti: 13' st Gozzi (J)

      Prossimo impegno:
      Campionato Primavera 1 TIM
      Genoa vs. Juventus
      Mercoledì 4 dicembre, ore 14.30

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK