Juventus
    Juventus
      21.12.2019 19:40 - in: Primavera S

      Under 19, ultima dell'anno con vittoria

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      A Vinovo i bianconeri sconfiggono il Bologna 3-2. In gol Da Graca, Portanova e Tongya.

      La Juve saluta il 2019 con un successo. Dopo aver eliminato i rossoblu dalla Coppa Italia mercoledì, i ragazzi di Zauli concedono il bis. Dopo un primo tempo dominato nel gioco e nel risultato, nella ripresa serve lo spirito di sacrificio per blindare i tre punti e mettere a referto il dodicesimo risultato utile consecutivo.

      LA GARA

      Il Bologna prova a partire forte, ma sbatte contro una Juve risoluta e che sfiora due volte il vantaggio con Portanova, prima di trovarlo con Da Graca al 18'. L'attaccante è bravissimo a resistere al tentativo di fallo e battere Molla sul primo palo. Per lui quinto gol nelle ultime quattro gare.

      Pochi minuti dopo, al 21', Portanova raddoppia. Ancora Da Graca protagonista: ruba palla, supera  due avversari in velocità e appoggia per il compagno che, di destro, dalla lunga distanza, lascia partire una conclusione che colpisce il palo e si infila in rete. 

      Gli ospiti rispondono con Di Dio, ma Israel respinge, poco prima del tris firmato Tongya, bravo a credere fino alla fine nella possibilità di calciare e poi a trovare lo spazio giusto da posizione defilata per il gol del 3-0.

      Nonostante il passivo pesante, i rossoblu escono dagli spogliatoi con la voglia di rientrare in partita e accorciano al 56' grazie al rigore guadagnato da Di Dio e trasformato da Juwara. Cossalter, subentrato, al 75' spaventa Israel, che deve poi arrendersi nuovamente a Juwara dagli undici metri. Minuto 84', l'attaccante non sbaglia il secondo rigore della partita e dà speranza ai suoi.

      I minuti finali scorrono senza brividi per la Juve, che chiude l'anno con i tre punti. Prossimo impegno al 2020: la prossima sfida sarà Napoli-Juve.

      LE PAROLE DEL POST-GARA

      «La squadra è cresciuta e i risultati sono arrivati di conseguenza. Possiamo essere contenti, ma siamo solo all'inizio – il commento di mister Zauli -. Oggi ci siamo complicati un po' le cose da soli. Nel primo tempo meritavamo di stare in vantaggio e poi siamo tornati in campo con un po' di superficialità ed è stato bravo il Bologna, che ci ha messo il cuore e ha trovato i due rigori per riaprirla. Poi abbiamo combattuto fino alla fine per conservare la vittoria, che non è mai scontata. Questo è il dodicesimo risultato utile, sono contento per l'interpretazione delle partite dei miei ragazzi, che non hanno mai sbagliato l'atteggiamento. A gennaio si ricomincia e dovremo essere pronti, ma adesso si riposa perché il riposo è importante quanto l'allenamento».

      Campionato Nazionale Primavera 1 – 13° Giornata di andata

       

      Campo Sportivo “Ale & Ricky” – Vinovo (TO)

       

      Marcatori: 18' pt Da Graca (J), 21' pt Portanova (J), 39' Tongya (J), 11' st rig. Juwara (B), 39' st rig. Juwara (B)

        

      Juventus: Israel, Bandeira, Anzolin (cap.), Ranocchia (33' st Leone), Dragusin, Vlasenko, Tongya, Ahamada, Da Graca, Fagioli, Portanova

      A disposizione: Garofani, Raina, Riccio, De Winter, Leone, Francofonte, Abou, Sekulov, Moreno, Stoppa, Gerbi

      Allenatore: Lamberto Zauli

       

      Bologna: Molla, Lunghi, Agyemang (29' st Pagliuca), Grieco (13' st Stanzani), Saputo (cap.), Khailoti, Di Dio (33' st Farinelli), Ruffo, Uhunamure (29' st Cossalter), Baldursson, Juwara 

      A disposizione: Ruggiu, Boriani, Farinelli, Bianchino, Carrettucci, Bovo 

      Allenatore: Emanuele Troise

       

      Ammoniti: 33' pt Dragusin (J), 25' st Fagioli (J), 34' st Portanova (J)

       

      Prossimo impegno:

      Campionato Primavera 1 – 14° Giornata di andata

      Napoli vs. Juventus

      Sabato 11 gennaio, ore 13.00

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK