Juventus
    Juventus
      26.11.2019 16:49 - in: UEFA Youth League S

      Under 19, vittoria e ottavi!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      La Juve, all'ultimo respiro, si impone sull'Atletico Madrid. Decide il gol di Gozzi in pieno recupero dopo il vantaggio di Salido e il pareggio di Moreno. Qualificazione diretta agli ottavi per la prima volta

      Fino alla fine. Nello spirito e nei fatti. Vincendo con l'Atletico, i bianconeri, si assicurano l'accesso agli ottavi di finale di Youth League per la prima volta nella propria storia. A passare in vantaggio sono gli ospiti, che si presentano a Vinovo a pari punti, ma con il peso del 4-0 dell'andata sulle spalle. Poi pareggia Moreno e Gozzi capovolge la partita all'ultimo pallone del match.

      LA GARA

      Dopo un minuto, Soriano spaventa Siano, ma il pallone finisce a lato non di molto. Sembra il preludio a un primo tempo scoppiettante, che in realtà si sviluppa su ritmi bassi. E questo andamento piace all'Atletico. I giovani colchoneros sfiorano prima il vantaggio con Valera, poi lo trovano al 25' con Salido. Gran lavoro sempre di Valera e l'attaccante spagnolo deve solo appoggiare in rete. La Juve si fa vedere solo con un lancio di Fagioli, su cui Ranocchia non arriva per questione di centimetri.

      Primo tempo non facile, e i ragazzi di Zauli escono dagli spogliatoi con lo spirito giusto di chi vuole la rimonta. Sene e Ranocchia ci provano, non trovando lo specchio della porta, ma alzando la pressione bianconera. L'Atletico difende bene, gli spazi non ci sono, poi una giocata cambia tutto.

      Petrelli controlla e con il sinistro disegna un lancio per premiare l'inserimento di Moreno, letale da subentrato come nella gara di andata. Lo spagnolo semina la difesa avversaria, controlla con il petto e con il destro, al volo, supera Saldana. È 1-1 e, al 79', comincia una nuova partita.

      Nuova partita in cui serve anche l'apporto di Siano, straordinario a dire no a Maroto un minuto dopo la rete di Moreno e bravo anche su Urena all'86', dopo un'enorme occasione per Portanova. La Juve, però, vuole il gol vittoria, vuole la qualificazione. Lo si legge negli occhi dei ragazzi, nella voglia di giocare al massimo ogni secondo dei minuti di recupero. E alla fine il gol vittoria arriva

      Ultimo pallone, azione insistita, e sul secondo palo sbuca la testa di Gozzi. 2-1 finale e prima volta agli ottavi di finale di Youth League. 

      Prossimo impegno sabato contro la Sampdoria, in trasferta. La Youth League torna, invece, l'11 dicembre contro il Bayer Leverkusen.

      LE PAROLE DEL POST GARA

      «I ragazzi sono felicissimi e questa è la cosa più bella. È la prima volta che arriviamo agli ottavi e lo facciamo a una giornata dalla fine dopo uno scontro diretto molto importante, contro una squadra forte – il commento di mister Zauli -. Nel secondo tempo li abbiamo aggrediti bene, togliendogli un po' di possesso palla, e ho visto i ragazzi voler lottare per ottenere un risultato importante. Oggi ho visto segnali di crescita, una squadra che ha volontà di essere protagonista e questo mi rende molto contento. Adesso dobbiamo voltare subito pagina, da qui a Natale giocheremo partite importanti e ci concentriamo su queste».

      UEFA Youth League – Match Day 5

       

      Campo Ale & Ricky – Vinovo (TO)

       

      Marcatori: 25' pt Salido (A), 34' st Moreno (J), 48' st Gozzi (J)

       

      Juventus: Siano, Bandeira, Anzolin (cap.), Leone (1' st Tongya), Vlasenko, Gozzi, Sene (14' st Moreno), Ranocchia (24' st Ahamada), Petrelli, Fagioli, Portanova

      A disposizione: Garofani, Riccio, Dragusin, Sekulov

      Allenatore: Lamberto Zauli

       

      Atletico Madrid: Saldaña, Ajenjo, Mettano, Moreno, Lama Maroto, Castro, Riquelme (39' st Gutierrez Ramirez) Soriano (14' st Nacho Quintana), Salido (14' st Tenas Ureña), Valera, Teguia (cap.)

      A disposizione: Fernandez, Cova Urbina, Navarro Diaz, Recio Ortega

      Allenatore: Carlos Gonzalez Juares

       

      Ammoniti: 22' pt Sene (J)

       

      Classifica aggiornata:

      Juventus                         12

      Atletico Madrid             9

      Lokomotiv Mosca        4

      Bayer Leverkusen        4

       

      Juventus qualificata matematicamente come prima classificata.

       

      Prossimo impegno

      Campionato Primavera 1 TIM

      Sampdoria vs. Juventus

      Sabato 30 novembre, ore 13.00

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK