Juventus
    Juventus
      27.01.2019 20:45 - in: Juventus U23 S

      Under 23, Juve-Novara Match Report

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Buona prestazione dai bianconeri, che passano in vantaggio nel primo tempo con una gemma di Kastanos, ma vengono raggiunti dal penalty di Cacia nella seconda frazione

      Un rigore trasformato da Cacia nel secondo tempo spegne le speranze di vittoria dell’Under 23, che sfodera un’ottima prestazione con il Novara e passa in vantaggio nella prima frazione con una perla dalla distanza di Kastanos; al Moccagatta di Alessandria, le due squadre si spartiscono quindi la posta in palio. Espulso nel finale Beruatto, con i bianconeri che rimangono in 10, ma si difendono ordinati dagli attacchi degli ospiti.

      E’ una Juventus Under 23 super propositiva quella che scende in campo contro il Novara. I Bianconeri spingono sull’acceleratore dal primo minuto e annullano gli ospiti nella prima frazione. Al 2’ Kastanos fa venire i brividi a Di Gregorio con una conclusione velenosa dal limite che sfiora il palo. Il centrocampista cipriota avrà miglior fortuna sul finale di frazione, quando raccoglie palla dalla distanza e scarica un destro potente, che bacia il palo e s’insacca per il vantaggio bianconero.

      A campi invertiti gli ospitano provano a reagire, mentre gli uomini di Zironelli cercano di controllare la gara e punire in contropiede. Al 66’ però, per un fallo di mano in area di Toure, il direttore di gara concede il penalty al Novara, che Cacia non sbaglia, ristabilendo la parità. La Juve rimane propositiva e va vicina alla rete al 79’ con lo squillo di Zanimacchia che si spegne sull’esterno della rete. L’Under 23 deve però limitare la spinta offensiva nel finale, a causa dell’inferiorità numerica per il rosso rimediato da Beruatto all'85’; i bianconeri si difendono bene e non permettono al Novara il colpo esterno.

      le parole nel post-partita

      «Abbiamo fatto un gran primo tempo - commmenta a fine gara mister Zironelli - e dispiace aver subito il gol in un momento del secondo tempo nel quale non stavamo concedendo niente. Sono contento perché c’è stata una reazione rispetto alla partita di mercoledì sotto tutti i punti di vista, anche se un punto è un po’ poco per, soprattutto perché siamo riusciti a contenere una squadra forte come il Novara».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK