Juventus
    Juventus
      04.02.2019 20:45 - in: Juventus U23 S

      Under 23, una buona Juve si arrende alla Pro Patria

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      I bianconeri passano in vantaggio con Mokulu, vengono raggiunti e superati, ma sfiorano il pareggio con una traversa clamorosa

      Non basta una buona Juve e il gol all'esordio di Mokulu per avere la meglio della Pro Patria, che in casa a Busto Arsizio vince in rimonta e di misura.

      Due a uno il finale, forse troppo severo per i bianconeri, i quali con un ottimo primo tempo e un gran forcing finale meriterebbero almeno il pari.

      Si diceva, è subito Juve a inizio partita: Mokulu si presenta alla Juve come meglio non potrebbe, portandola in vantaggio dopo soli 5 minuti. La Pro Patria si riassesta, e nonostante un buon gioco prodotto dai bianconeri, riesce a pervenire al pareggio al 18': calcio di rigore per i padroni di casa, trasformato da Le Noci.

      Il match resta godibile ed equilibrato, e al 36' è ancora Mokulu ad andare vicino al gol, con una conclusione insidiosa che non trova la porta. Si va al riposo sul risultato di parità, che la Pro Patria sblocca a suo favore al 17' della ripresa, con Boffelli su azione di calcio d'angolo. 

      Poco dopo i bianconeri restano anche in 10 (espulso Alcibiade) ma non mollano, e proprio al 91' vanno vicinissimi al meritato pareggio, con un gran tiro di Bunino, deviato sulla traversa. Niente da fare, però: vince la Pro Patria.

      i commenti con juventus tv nel post-partita

      «Peccato, perché questa sera abbiamo fatto un buon primo tempo e soprattutto una ottima fase finale di partita – Commenta Mister Zironelli a fine gara - Dobbiamo essere più incisivi quando è ora di attaccare la porta, in questo stasera siamo stati carenti. Dobbiamo chiudere l’azione, perché anche in 10 abbiamo giocato molto bene, sfiorando anche il pareggio».

      «Un peccato, ci eravamo preparati bene – aggiunge Benjamin Mokulu – Continuiamo a lavorare, non molliamo niente, perché mancano tante partite. Sono felice per il mio gol, dà fiducia per il futuro, ma abbiamo perso, quindi non mi devo fermare. Vestire il bianconero? Davvero un onore, darò il 200% in campo».

      Campionato Serie C - Girone A - 5° giornata di ritorno
      Stadio “Carlo Speroni”, Busto Arsizio
      Aurora Pro Patria - Juventus 2-1
      Marcatori: 5’ pt. Mokulu (J), 18’ pt. rig. Le Noci (P), 17’ st. Boffelli (P).

      Aurora Pro Patria: Tornaghi, Galli, Battistini, Le Noci (Cap.) (43’ st. Santana), Gazo (34’ st. Colombo), Boffelli, Fietta (34’ st. Bertoni), Mastroianni, Zaro, Mora, Ghioldi (14’ st. Pedone). A disposizione: Mangano, Marcone, Molnar, Parker, Disabato, Gucci, Lombardoni, Sane. Allenatore: Ivan Javorcic. 

      Juventus U23: Del Favero, Andersson, Masciangelo (37’ st. Pereira Da Silva), Muratore, Mokulu (28’ st. Olivieri), Kastanos, Mavididi (28’ st. Bunino), Alcibiade (Cap.), Zanimacchia (10’ st. Tourè), Di Pardo, Coccolo. A disposizione: Busti, Nocchi, Zanandrea, Pozzebon, Portanova, Di Francesco, Anzolin. Allenatore: Mauro Zironelli.

      Arbitro: Mario Davide Arace di Lugo di Romagna (Fantino di Savona, Perrelli di Isernia).

      Ammoniti: 17’ pt. Coccolo (J), 40’ pt. Mokulu (J), 12’ st. Fietta (P), 37’ st. Di Pardo (J), 39’st. Pedone (P).

      Espulso: 23’ st. Alcibiade (J).

      Prossimo impegno:
      Campionato – 6° Giornata girone di ritorno
      Juventus U23 - Arzachena
      Domenica 10 Febbraio ore 14.30

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK