Juventus
    Juventus
      12.03.2020 19:50 - in: Charity / CSR S

      Distanti ma uniti. Dona insieme alla Juventus.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      La campagna promossa da Club e giocatori per partecipare alla raccolta fondi a sostegno del sistema sanitario piemontese.

      In un momento così delicato, vogliamo scendere in campo per dare il nostro contributo. Juventus vuole fare la sua parte, con gesti concreti.

      E’ accaduto qualche giorno fa, quando si è deciso di destinare ai più bisognosi le derrate alimentari inizialmente previste per il pubblico della semifinale di Coppa Italia fra Juventus e Milan all’Allianz Stadium.

      Adesso, il Club, i giocatori della Prima Squadra e le Juventus Women hanno deciso di lanciare una raccolta fondi a sostegno della Regione Piemonte per l’acquisto di dispositivi medici e per il supporto alle strutture sanitarie e al personale medico, in prima fila, giorno e notte, in queste settimane.

      La prima donazione, di 300.000 euro, è stata fatta unitamente da società e giocatori, con la volontà di lanciare un messaggio forte di sensibilizzazione: #DistantiMaUniti, rispettando quindi le regole per impedire la diffusione del virus, possiamo vincere questa partita.

      C’è bisogno dell’aiuto di tutti. E ognuno puo’ fare la sua parte. Contribuire alla raccolta fondi è infatti semplicissimo: basta cliccare sulla pagina della campagna sul portale gofundme.com e cliccare sul bottone “Fai una donazione”. 

      Le donazioni raccolte andranno a favore dell’iniziativa «Regione Piemonte-Sostegno emergenza Coronavirus» promossa dalla regione Piemonte. Accedendo direttamente alla campagna, sarà possibile fare una donazione minima di 5 euro (la piattaforma non ha commissioni, ma in fase di donazione si può lasciare una cifra facoltativa).

      Inoltre, per tutti i tifosi bianconeri: in questi giorni in cui è fondamentale rimanere a casa, tutto il mondo di Juventus TV sarà gratis per 30 giorni. Inserendo il codice JUVE30DAYS al momento del checkout, chiunque infatti avrà libero accesso per un mese alla piattaforma.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK