Juventus
    Juventus
      16.02.2020 14:44 - in: Women S

      Women, cinquina all'Inter

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le bianconere, a Vinovo, fanno la voce grossa e rifilano cinque gol alle nerazzurre: in gol Bonansea, Cernoia, Girelli (doppietta) e Sembrant

      Il primo derby d'Italia giocato in casa si chiude con tre punti, tanti sorrisi e una prova di forza importante. Dopo un primo tempo equilibrato, ma chiuso in vantaggio con il gol di Barbara Bonansea, nella ripresa le ragazze di coach Guarino non lasciano scampo all'Inter. Cernoia raddoppia, Baresi illude con il gol del 2-1, poi la Juve dilaga: Girelli, Sembrant e ancora Girelli. 

      LA PARTITA

      L'Inter parte attenta, confermando le attese: squadra ben più compatta di quella vista all'andata. Il primo tempo vive, così, in equilibrio. Bonansea spaventa Aprile, Tarenzi spaventa Giuliani e si lotta su ogni pallone.

      Poco prima dell'intervallo, però, la Juve la sblocca. Lancio di Boattin, autrice di una partita praticamente perfetta, controllo e tocco vincente di Bonansea, che mette dentro l'1-0.

      Il gol fa perdere qualche certezza alle nerazzurre e la Juve ne approfitta al 10' del secondo tempo: conclusione dalla distanza di Girelli, respinta di Aprile su cui si avventa Bonansea, bravissima ad apparecchiare per Cernoia a centro area. Da lì, Valentina non sbaglia mai: 2-0.

      La gara sembra chiusa, con la traversa che nega il gol del 3-0 a Girelli, ma l'Inter la riapre improvvisamente con la neoentrata Baresi. Può essere un gol che riscrive il flim della partita, ma invece è solo la scossa che risveglia la fame delle bianconere, che si divorano le avversarie.

      Girelli sfiora ancora il tris, poi va a prendersi il calcio di rigore che al 33' del secondo tempo trasforma con freddezza. Pochi istanti dopo Maria Alves a un passo dal poker, che cala Linda Sembrant, su assist di Zamanian. Siamo al 38' della ripresa, ma il poker non basta e arriva anche il quinto gol in pieno recupero. Lo segna Cristiana Girelli, che torna ad avere lo stesso numero di gol e presenze: 15 su 15 in campionato.

      LE PAROLE DEL POST-PARTITA

      «Il primo tempo è stato in assoluto equilibrio e per questo faccio i complimenti a mister Sorbi e alla sua Inter – l'analisi di coach Guarino -. A fine primo tempo ci siamo solo dette di essere più determinate e convinte: ci siamo ricompattati e abbiamo raccolto i frutti nella ripresa. Questo è un campionato di livello alto, giochiamo sempre per vincere perché sarà un percorso lungo».


      «Fino al nostro gol è stata una partita molto equilibrata – il commento di Cristiana Girelli -. Ci aspettavamo un'Inter diversa da quella dell'andata, perché sono cresciute molto, quindi complimenti a loro per come si sono battute nel primo tempo, poi noi con il gol di Barbara ci siamo tranquillizzate e nel secondo tempo è venuta fuori la nostra qualità. Questo è un campionato competitivo, qualsiasi squadra può rubare punti»

      «All'andata avevamo chiuso subito la partita, l'Inter doveva ancora formarsi, oggi invece abbiamo dovuto lavorare bene per portare a casa la partita, poi a un certo punto si è visto il divario – così Sara Gama -. Siamo contente, abbiamo fatto un secondo tempo migliore del primo e il risultato di oggi penso mandi un messaggio chiaro».

      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 4° Giornata Girone di Ritorno.
      Campo Ale&Ricky – Juventus Training Center Vinovo (TO)
      Juve-Inter 5-1

      Marcatori: 43’ pt Bonansea (J), 11’ st Cernoia (J), 27’ st Baresi (I); 33’ st Girelli (J); 39’ st Sembrant (J); 45’ st Girelli (J)

      Juventus: Giuliani, Hyyrynen, Gama (Cap), Boattin, Sembrant, Galli, Cernoia, Rosucci (14’ st Souza Alves), Pedersen (36’ st Caruso), Girelli, Bonansea (23’ st Zamanian). A disposizione: Bacic, Tasselli, Sikora, Franco, Salvai, Staskova. Allenatrice: Rita Guarino

      Internazionale: Aprile, Bartonova, Debever, Auvinen, Brustia, Nyman, Pandini (33’ st Goldoni), Alborghetti (Cap) (27’ st Santi), Rincon Torres (23’ st Baresi), Marinelli, Tarenzi. A disposizione: Marchitelli, Quazzico, D’Adda, Capucci, Pisano, Colombo. Allenatore: Attilio Sorbi

      Ammoniti: 20’ st Debever (I)

      Prossimo impegno:
      Hellas Verona - Juventus
      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 5° Giornata Girone di Ritorno.
      Sabato 22 Febbraio 2020 ore 14.30
      Campo Comunale – Via Sogare, 9/C – Verona (VR)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK