Juventus
    Juventus
      25.01.2020 17:45 - in: Women S

      Women, un'altra vittoria!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il gol di Girelli e il colpo di testa di Pedersen stendono il Sassuolo. Di Sabatino il gol neroverde.

      Prima a Vinovo e prima da titolare per Zamanian, che ricorderà con emozione questa giornata, ma la Juve riparte dalle dolci consuetudini, che hanno un nome e un cognome: Cristiana Girelli. È lei ad aprire la gara al 10', con il tredicesimo gol in altrettante presenze, poi nella ripresa arriva il raddoppio firmato Pedersen. Sabatino dimezza lo svantaggio nel finale, ma non cambia la sostanza: 2-1 e settima vittoria di fila per le bianconere.

      LA PARTITA

      La Juve parte forte, rischia sul colpo di testa di Filangeri dopo tre minuti – brava Giuliani -, poi, dopo aver sfiorato il vantaggio con Zamanian, lo trova al 10' con la solita Girelli. La nostra numero 10 sfrutta l'assist di Bonansea e a tu per tu con Lemey trova il pertugio per superarla.

      Il Sassuolo, nonostante lo svantaggio quasi immediato, cerca di rispondere, ma la difesa bianconera non si fa mai cogliere impreparata, respingendo i tentativi. Le occasioni per il raddoppio le hanno Girelli e Bonansea, ma a riposo si va sull'1-0.

      Il secondo tempo si apre con un'altra palla di Bonansea per Girelli, che stavolta a tu per tu con Lemey non trova l'angolo per il gol, poi serve l'intervento di un'attenta Giuliani per negare il gol a Sabatino. Il Sassuolo continua a provarci e per questo il 2-0 arriva al momento giusto.

      Il gol del raddoppio porta la firma di Pedersen, bravissima, al 66', a deviare in rete, di testa, l'ennesimo assist di Valentina Cernoia. I tentativi neroverdi si affievoliscono e il gol di Sabatino nel finale non spaventa le bianconere. Finisce 2-1, settima vittoria di fila e primato consolidato.

      Prossimo impegno, per le bianconere, sabato 1 febbraio contro la Florentia.

      LE PAROLE DEL POST-PARTITA

      «Abbiamo ottenuto tre punti importanti e pesanti contro un Sassuolo ben messo in campo e che sta attraversando un ottimo periodo di forma – il commento di coach Guarino -. Possiamo migliorare ancora in tante cose, oggi la squadra mi è piaciuta solo per piccoli tratti: possiamo fare sicuramente meglio. Zamanian deve ancora mostrare il suo meglio, diamole tempo per adattarsi e poi farà grandi cose».

      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 2° Giornata Girone di Ritorno.
      Campo Ale&Ricky – Via Stupinigi, 182 – Vinovo (TO)
      Juventus-Sassuolo 2-1

      Marcatori: 10’ pt Girelli (J), 21’ st Pedersen (J), 43’ st Sabatino (S)

      Juventus: Giuliani, Hyyrynen, Gama (Cap.), Boattin, Sembrant, Galli, Cernoia (25’ st Rosucci), Pedersen, Girelli, Bonansea (40’ st Staskova), Zamanian (5’ st Souza Alves). A disposizione: Bacic, Tasselli, Sikora, Panzeri, Salvai, Caruso. Allenatrice: Rita Guarino

      Sassuolo: Lemey, Cutler, Molin, Lenzini, Filangeri, Errico (33’ st Jansen), Dubcova, Sabatino (Cap.), Monterubbiano (23’ st Zazzera), Orsi (11’ st Pugnali), Ferrato. A disposizione: Jaques, Labate, Tomaselli, Lauria, Santoro, Zanni. Allenatore: Gianpiero Piovani

      Ammoniti: nessuno

      Prossimo impegno di campionato:
      Florentia San Gimignano - Juventus
      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 3° Giornata Girone di Ritorno.
      Sabato 1 Febbraio 2020 ore 14:30
      Comunale Santa Lucia – Loc. Santa Lucia – San Gimignano (SI)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK