_J028696_2019112695128649_20191126113909

Five Moments: Atalanta-Juventus

SHARE
Five Moments: Atalanta-Juventus
Five Moments: Atalanta-Juventus
Five Moments: Atalanta-Juventus

I precedenti in campionato di Atalanta-Juventus presentano un bilancio positivo per la Signora. Sono 27 le vittorie conquistate a Bergamo a fronte di 8 sconfitte, mentre in 25 incontri il risultato è stato di parità. Molti i momenti che si fanno ricordare, come questo che raffigura uno dei due gol di Higuain, fondamentali nell'ultima vittoria dei bianconeri per 3-1 datata 23 novembre 2019.

to220408spo_0059

LA MISSIONE DI ALEX

É l'Atalanta-Juventus interamente dominato da Alessandro Del Piero quello che si gioca il 20 aprile del 2008. Siamo nella fase finale del campionato, i bianconeri hanno bisogno di 3 punti per rafforzare la posizione che vale l'accesso alla Champions League. Per il capitano c'è una missione in più: concorrere da protagonista alla classifica cannonieri. Entrambi gli obiettivi vengono centrati in pieno: nel 4-0 a favore della Juve, 3 sono le reti del suo numero 10.

Atalanta-Juve1978golVerza

IL PRIMO GOL DI VERZA

1977-78: Vinicio Verza ha 20 anni e vive Atalanta-Juventus dalla panchina. Un infortunio di Furino lo fa entrare in campo ed è lui a sbloccare il risultato con un puntuale colpo di testa su punizione di Causio. Fino a quel momento il giovane centrocampista non è mai stato titolare: questa è la sua prima rete in Serie A.

00001989_Aleinikov_Schillaci_azione_Atalanta_233_2020010341251646_20200103051956

LA JUVE “SOVIETICA”

1989-90: Atalanta-Juventus termina 1-2 e la rete che sblocca l'incontro è opera di una combinazione che – all'epoca – è ancora di nazionalità sovietica, prima del crollo dell'Est. L'assist è dell'ucraino Zavarov, il tiro vincente è del bielorusso Alejnikov (nella foto)

775205560_DB_1096_A6BD0EE2DADC1951C7FD7238655DFF8C

L'ASSIST DI MANDZUKIC

É uno degli Atalanta-Juventus più combattuti quello del 2018-19. Ne fa fede l'evoluzione del risultato, con i bianconeri in vantaggio e poi costretti a rimontare, fino a chiudere in parità. La rete del 2-2 nasce da corner ed è Mandzukic, interprete della solita partita ad alto chilometraggio, a fornire di testa il pallone per la correzione in porta di Cristiano Ronaldo.

_J011426_2021042034503996_20210420040334

IL DUELLO IMPOSSIBILE

Un'immagine dell'ultimo Atalanta-Juventus oggi decisamente invecchiata dopo il mercato di gennaio. Un duello ormai impossibile: né Gosens, né Kulusevski fanno più parte dei due club e addirittura dello stesso campionato. L'esterno nerazzurro ha cambiato squadra senza cambiare colori passando all'Inter. L'attaccante bianconero gioca in Premier con il Tottenham.

Potrebbe Interessarti Anche