_F2A7724

Il 2020 della Juventus Under 23

SHARE
Il 2020 della Juventus Under 23
Il 2020 della Juventus Under 23
Il 2020 della Juventus Under 23

Il 2020 è stato un anno particolare per tutti, ma resterà nella storia della Juventus Under 23. È stato, infatti, l'anno del primo trofeo per la Seconda Squadra bianconera, il primo trofeo in assoluto per una Seconda Squadra in Italia. La Coppa Italia di Serie C vinta in finale contro la Ternana ha rappresentato la vittoria di un progetto portato avanti superando tutti gli ostacoli. E un'enorme soddisfazione da cui ripartire.

I PRIMI PASSI

L'anno della Juventus Under 23 è cominciato in trasferta, a Siena, con un pareggio per 1-1: il primo gol l'ha firmato Idrissa Toure. È proseguito poi tra campionato e Coppa Italia di categoria, con una sola sconfitta in Serie C e quella pesante, contro la FeralpiSalò, nella semifinale di andata di Coppa Italia. Un 2-0 che complicava notevolmente la strada verso la finale.

LA GRANDE RIMONTA E LO STOP

A febbraio i bianconeri compiono una grande impresa: rimontano il 2-0 dell'andata, sconfiggendo 4-0 la FeralpiSalò e volano in finale di Coppa Italia di Serie C. I gol di Marchi, Zanimacchia (doppietta) e Rafia cancellano lo svantaggio ereditato dalla partita di andata, regalando un risultato straordinario. Anche in campionato la squadra inanella buoni risultati: successo 2-1 in casa del Monza capoclassifica e 1-0 sulla Pianese ad Alessandria. È il 23 febbraio e Brunori sigla il gol che vale i tre punti. L'ultimo prima dello stop: la pandemia ferma il calcio.

U23 | Storia di una rimonta

U23 | Storia di una rimonta

LA RIPARTENZA E LA STORIA

L'estate porta con sé la possibilità di ripartire, per mettere la parola fine al campionato e anche alla Coppa Italia. I bianconeri tornano in campo proprio per la finale: appuntamento il 27 giugno a Cesena in gara secca. A passare in vantaggio è la Ternana, ma Brunori pareggia e Rafia segna quello che si rivela essere il gol vittoria. La Juventus Under 23 alza il suo primo trofeo. Un momento indimenticabile, primo punto d'arrivo, ma anche e soprattutto di ripartenza verso i prossimi obiettivi. Ripartono anche i playoff: i bianconeri passano il primo turno con il 2-0 sul Padova (Zanimacchia e Frabotta), ma terminano la corsa ai quarti di finale contro la Carrarese (2-2 firmato Vrioni e Marques, ma la miglior posizione di classifica dei toscani è decisiva per accedere alle semifinali). Termina così la seconda stagione in assoluto, quella dell'inaugurazione della bacheca.

U23 | Una giornata storica!

U23 | Una giornata storica!

MISTER ZAULI E LA NUOVA STAGIONE

Con l'arrivo della nuova stagione cambia anche il Mister. Fabio Pecchia saluta e al suo posto arriva Lamberto Zauli, nell'ultima annata alla guida dell'Under 19 bianconera e che porta con sé tanti ragazzi allenati nei mesi precedenti. È l'inizio della terza stagione, che comincia subito benissimo con due vittorie e con un percorso di crescita che pone le sue basi su quanto fatto negli anni precedenti, con ulteriori spunti regalati dalla qualità della rosa. Non può essere un'annata semplice, perché il periodo storico rimane particolare, ma il gruppo riesce ad andare oltre le assenze e le difficoltà e chiude il 2020 nelle zone alte della classifica, pronto a combattere anche nel 2021, migliorando ogni giorno.

_F2A0519
_F2A7712

Potrebbe Interessarti Anche