Juventus
    Juventus
      26.12.2018 17:00 - in: Match Report S

      2-2 a Bergamo nel Boxing Day

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Juve subito in vantaggio contro l'Atalanta, poi la doppietta di Zapata e l'espulsione di Bentancur ribaltano la situazione, fino al definitivo pareggio di Ronaldo

      Il primo Boxing Day italiano non sorride alla Juventus, costretta al suo secondo pareggio stagionale dall'Atalanta. Il 2-2 finale però può quasi essere accolto con favore per come si era messa la partita, vista l'espulsione di Bentancur e la doppietta di Zapata che aveva ribaltato l'iniziale vantaggio bianconero. La squadra di Allegri chiude comunque il 2018 senza sconfitte in trasferta, anche se forse, con maggiore lucidità, avrebbe potuto ottenere di più all'Atleti Azzurri d'Italia.

      AUTORETE E GOL, FA TUTTO L'ATALANTA

      Le cose si mettono subito bene perché ,nonostante Ronaldo sia in panchina per la prima volta in stagione,la Juve passa dopo neanche due minuti di gioco, con il traversone di Alex Sandro e la maldestra deviazione di Djimsiti nella propria porta. Dopo altri tre giri di orologio la partita potrebbe essere già chiusa, se il destro di Bentancur, deviato da Berisha, non si stampasse sulla traversa. Arrivano al tiro anche Dybala e Douglas Costa, sbagliando la mira, quindi Chiellini incorna a lato il cross di Dybala, ma intanto i padroni di casa crescono e Zapata fa valere il fisico contro Bonucci, liberandosi per il tiro e sparando nell'angolino il sinistro che vale il pareggio.
      È una partita aperta e combattuta: l'Atalanta non è solo organizzata, ma ha anche qualità e freschezza, mentre la Juve sbaglia qualche giocata di troppo e così, nonostante il ritmo sia più che pimpante, i portieri stanno a guardare.

      ROSSO A BENTANCUR, RADDOPPIA ZAPATA

      Cambia ben poco nella ripresa, almeno fino all'8', quando Bentancur, già ammonito nel primo tempo, commette un fallo ingenuo su Castagne a ridosso dell'area bergamasca, rimediando il secondo giallo e lasciando i compagni in dieci. La superiorità numerica dà coraggio all'Atalanta che arriva subito a impegnare Szczesny con Castagne e a batterlo ancora con Zapata, che spedisce in rete da due passi il corner di Gomez.

      RONALDO ENTRA E PAREGGIA

      Allegri interviene richiamando Douglas Costa e Khedira e mandando in campo Pjanic e Ronaldo, ma c'è poco movimento senza palla e troppa frenesia nella manovra. Quando ritrovano lucidità però  i bianconeri riescono ad annullare l'inferiorità numerica e anche se rischiano quando Gosens arriva al tiro da buona posizione, l'insistenza con cui cercano il pareggio viene premiata dalla deviazione sotto porta di Ronaldo, che corregge in rete lo stacco di Chiellini. Arriverebbe anche il gol risolutivo di Bonucci in pieno recupero, ma sul colpo di testa di Alex Sandro la posizione del difensore è irregolare e Banti annulla. Finisce 1-1 ed è un risultato corretto per quanto visto in campo, ma probabilmente con maggior attenzione, e senza regalare un uomo in più agli avversari, per la Juve sarebbe potuta andare diversamente.

      ATALANTA-JUVENTUS 2-2

      RETI: Djimsiti aut. 2' pt, Zapata 24' pt e 10' st, Ronaldo 33' st

      ATALANTA
      Berisha; Mancini, Djimsiti, Masiello (40' st Barrow); Hateboer, Pasalic (22' st Gosens), Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic (32' st Pessina), Zapata
      A disposizione: Gollini, Rossi, Valzania, Del Prato, Okoli, Peli, Reca, Kulusevski, Tumminello
      Allenatore: Gasperini

      JUVENTUS
      Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini Alex Sandro; Bentancur, Emre Can, Khedira (20' st Ronaldo); Dybala, Mandzukic, Douglas Costa (12' st Pjanic)
      A disposizione: Perin, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Spinazzola, Kastanos
      Allenatore: Allegri

      ARBITRO: Banti
      ASSISTENTI: Carbone, Ranghetti
      QUARTO UFFICIALE: Aureliano
      VAR: Calvarese, Vuoto

      AMMONITI: 18' pt Bentancur, 29' pt Zapata, 32' pt Mancini, 38' pt Chiellini, 8' st Bentancur, 15' st Hateboer, 18' st Mandzukic, 45' st Freuler

      ESPULSI: 8' st Bentancur

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK