Juventus
    Juventus
      20.04.2019 20:00 - in: La squadra S

      #W8NDERFUL - Mattia Perin

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2

      «Sono nella più grande squadra italiana, una delle 4-5 più forti d'Europa, ho lavorato tanto ma non mi sento arrivato». Perin entra in scena così nel teatro bianconero. E' l'11 luglio 2018: parte da qui la sua nuova avventura dopo tanti anni vissuti su altri palcoscenici, nei quali ha dimostrato di essere uno dei portieri italiani più affidabili. Una qualità confermata anche a Torino: la coerenza è una virtù degli acrobati.

      Si cresce anche con grandi maestri. Come Claudio Filippi, il grande custode dei segreti del ruolo. Il primo giorno di Perin bianconero è questo: piacere, mi chiamo Mattia, sono qui per imparare a vincere. 

      Lo spettacolo è arte della trasformazione. Una maschera, un abito, un dettaglio e tutto cambia. Ecco l'esempio. Un taglio di capelli e W8NDERFUL... 

      Bologna-Juventus, finale di partita. Due interventi in pochi secondi e la vittoria è salva. 3 punti, applausi, sipario.

      il cast
      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK