Juventus
    Juventus
      20.04.2019 20:00 - in: La squadra S

      #W8NDERFUL - Wojciech Szczęsny

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2

      Non ha mai un capello fuori posto (alla Superman, a ben vedere). Dell'attore ha la faccia, oltre alla sicurezza nei tempi della battuta, proprio come certe uscite a presa alta. Impossibile non farsi conquistare da uno che alla sua prima conferenza a Torino rispose con il sorriso a chi gli chiedeva i suoi difetti: «Sono un giocatore della Juventus, difetti non ne ho...»

      Presenza, carisma, senso del piazzamento: un grande portiere può persino non utilizzare le mani per fare la differenza...

      La scena dell'anno: il rigore parato ad Higuain. Una questione di conoscenza: «L'anno scorso mi allenavo sempre con lui ai rigori. Poi l'abbiamo studiato, ho scelto di andare su quel lato perché lui di solito tira li. Speravo che non cambiasse e infatti non l'ha fatto...»

      Il finale abituale di Wojciech. Un esercizio ricorrente: pugni chiusi e un urlo liberatorio. Se lo fai spesso, significa Scudetto

      IL CAST
      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK