Juventus
    Juventus
      26.09.2019 17:00 - in: Serie A S

      Juventus-Spal: le vittorie all'Allianz Stadium

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      4-1 e 2-0: le ultime sfide contro la squadra di Semplici

      Per molto tempo Juventus-Spal è mancata dal calendario. Prima dei 2 incontri disputati all'Allianz Stadium nell'ultimo biennio, le due squadre si erano affrontate allo stadio Comunale e l'ultima volta risaliva al lontanissimo 1968. Dopo 50 anni la sfida è tornata in calendario e ha visto sempre prevalere i padroni di casa con punteggi netti.



      2017-18 4-1

      Juventus-Spal si gioca alla decima giornata ed è un momento del campionato nel quale i bianconeri sono una macchina da gol. Nel turno precedente, a Udine, la squadra guidata da Massimiliano Allegri vince con un punteggio tennistico: 6-2. Con gli emiliani, le reti sono inferiori di numero, ma il senso di superiorità è persino più accentuato rispetto alla partita in Friuli perché l'andamento dei 90 minuti è più lineare. Dopo 14 minuti, Bernardeschi colpisce con una conclusione da fuori (e a tutt'oggi è il suo unico gol torinese, Federico segna sempre in trasferta). Otto minuti più tardi Dybala sorprende Gomis su calcio di punizione. Paloschi riapre prospettive per i suoi, ma nella ripresa Higuain e Cuadrado portano a 4 le reti per la Signora. Tre giorni dopo la squadra confermerà la sua felicità offensiva andando a vincere 2-0 a San Siro contro il Milan.

      2018-19 2-0

      Juventus e Spal si affrontano alla tredicesima giornata d'andata del campionato 2018-19. Un turno molto favorevole per i bianconeri che vanno a +8 sul Napoli, fermato in casa dal Chievo. Ma oltre alla classifica, ci sono altri aspetti a rendere positiva la giornata. la serenità della vittoria, la dodicesima su 13 gare, con un gol per tempo; la corretta gestione delle energie, elemento di una certa importanza quando il calendario è affollato di impegni visto che si è nel pieno della fase a gironi della Champions League; il bis fornito da Cristiano Ronaldo e Mandzukic, ancora in gol dopo che già lo avevano fatto la settimana precedente con il Milan a San Siro (e 3 giorni dopo, una loro combinazione decide la gara con il Valencia)

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK