Juventus
    Juventus
      30.11.2019 23:00 - in: Juventus U23 S

      L’Under 23 si prende un punto a Como

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Altro risultato utile per gli uomini di Pecchia: il colpo di testa di Mulè nel finale annulla la rete del Como firmata Marano

      Dopo il successo di mercoledì in Coppa Italia con la Pro Vercelli, la Juventus Under 23 ottiene un punto esterno in casa del Como. Premiato il grande carattere dei bianconeri, che non si arrendono allo svantaggio iniziale (Marano al 9’) e riacciuffano la gara con il colpo di testa di Mulè all’87, in una match complicato e dalle poche emozioni.

      LA GARA

      Primo tempo in salita per l’Under 23. Il terreno scosceso del Giuseppe Sinigaglia non aiuta la costruzione del gioco dei ragazzi di Pecchia, che ad inizio gara concedono qualche offensiva ai padroni di casa. Al 9’ il Como passa in vantaggio con il il destro di Marano al termine di una bella azione in verticale. I bianconeri cominciano ad alzare il baricentro nella seconda metà di frazione, e provano ad accendere la scintilla al 34’ con la conclusione dalla distanza di Clemenza, troppo centrale però per impensierire Facchin.

      Anche nel secondo tempo le occasioni da gol, da una parte e dell’altra, si fanno attendere. La gara si gioca soprattutto a centrocampo, con le trame di gioco che spesso non si concretizzano in veri e propri pericoli. Pecchia prova a mischiare le carte in tavola con le sostituzioni, e la Juve cerca di aumentare il pressing per trovare il pareggio. I bianconeri ci vanno vicino con Lanini, che all’80’ tenta la botta al volo da fuori area, sfiorando il palo. All’87’ gli sforzi dell’Under 23 vengono premiati: cross al bacio di Zanimacchia dalla destra per l’incornata perfetta di Mulè, che regala il pareggio in un match complicato.

      LE PAROLE NEL POST-GARA

      «Faccio i complimenti ai ragazzi perché alla fine ci siamo calati nella maniera giusta nella partita – commenta mister Pecchia a fine gara - Nel primo tempo il Como ha meritato il vantaggio, ma nel secondo tempo abbiamo avuto la voglia di fare quel tipo di gara e siamo stati premiati. E' stata una partita molto maschia»

      Campionato Serie C - Girone A – 17° Giornata Girone di Andata

       

      Stadio "Giuseppe Sinigaglia", Como

       

      Marcatori: 9’ pt. Marano (C), 43’ st. Mulè (J).

       

       

      ComoFacchin, Bovolon, Iovine, Peli, Ganz (42’ st. Miracoli), Gabrielloni, Crescenzi, Bellemo, Raggio Garibaldi (Cap.) (29’ st. Celeghin), Sbardella, Marano.

      A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Solini, Bolchini, Vocale, Soldi, De Nuzzo, Bianconi, Loreto, Vincenzi.

      Allenatore: Marco Banchini.

       

      Juventus U23Loria, Coccolo, Muratore (Cap.) (1’ st. Peeters), Lanini, Portanova (15’ st. Beltrame),Mota Carvalho, Mulè, Beruatto (21’ st. Zanimacchia), Clemenza (37’ st. Frederiksen), Frabotta, Han (1’ st. Toure).

      A disposizione: Nocchi, Raina, Oliveira Rosa, Olivieri, Di Pardo, Rafia, Alcibiade.

      Allenatore: Fabio Pecchia.

       

      Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno (Centrone di Molfetta, Di Maio di Molfetta).

       

      Ammoniti: 30’ pt. Raggio Garibaldi (C), 40’ pt. Beruatto (J), 11’ st. Crescenzi (C), 32’ st. Facchin (C), 41’ st. Ganz (C), 47’ st. Coccolo (J).

       

       

       

      Prossimo impegno:

      Campionato – Recupero 15° Giornata Girone di Andata

      Alessandria - Juventus U23

      Mercoledì 4 dicembre ore 20.00

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK