Juventus
    Juventus
      24.03.2019 10:30 - in: La squadra S

      Kean, primo gol in azzurro

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L'attaccante parte titolare e segna il gol del 2-0 nella sfida vinta dall'Italia sulla Finlandia. Successo anche per la Bosnia di Pjanic

      Una serata da sogno quella vissuta da Moise Kean alla Dacia Arena di Udine. L'attaccante bianconero fa il suo esordio in una gara ufficiale della Nazionale, giocando dal primo minuto e lasciando la sua impronta sul match, valevole per le qualificazioni agli Europei del 2020. Al 74' Kean sfrutta al meglio l'assist di Immobile e spara alle spalle di Hradecky una sventola che lo consegna alla storia: è infatti il primo classe 2000 a esordire e a segnare in azzurro oltre che, a 19 anni e 23 giorni, il secondo più giovane marcatore della Nazionale dopo Bruno Nicolè.

      La rete di Moise suggella la buona prova dell'Italia di Mancini, che oltre al giovane attaccante schiera dal primo minuto altri tre bianconeri, Bernardeschi, Bonucci e Chiellini, e nel finale di partita dà spazio a Spinazzola, in campo al 91' al posto di Biraghi. Il prossimo appuntamento per gli azzurri, ancora valevole per le qualificazioni a Euro 2020 sarà martedì 26 marzo, allo stadio Tardini di Parma, contro il Lichtenstein.

      È stato un bel sabato sera anche per Miralem Pjanic, in campo per tutta la gara nel 2-1 della Bosnia sull'Armenia. Il centrocampista ha impreziosito la sua ottima prova con l'assist per il primo gol della sua Nazionale, siglato da Krunic. Pjanic sarà ancora impegnato martedì nella sfida contro la Grecia. Questa sera tocca invece alla Polonia di Szczesny che affronterà la Lettonia, sempre per le qualificazioni agli Europei.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK