Juventus
    Juventus
      22.12.2019 21:04 - in: Supercoppa Italiana S

      Sala Stampa | I commenti dei bianconeri

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le parole post partita di Maurizio Sarri, Miralem Pjanic e Leonardo Bonucci

      Al termine della gara, a Riad, hanno commentato la sfida contro la Lazio Mister Maurizio Sarri e Miralem Pjanic

      MAURIZIO SARRI

      «Siamo arrivati a questa gara in deficit fisico e mentale, può succedere. Avevamo un po’ di energie in meno di loro, la Lazio è in un momento di fiducia totale. Ci spiace di aver perso un trofeo, ma abbiamo ancora tante competizioni in ballo nei prossimi cinque mesi. C’è amarezza, ma piangerci addosso non risolve i problemi. In campo, potevamo “scivolare” un po’ meglio sugli esterni, l’interpretazione della gara ci ha portato a spendere più energie, ma la mia sensazione è che non abbiamo perso per la stanchezza, ma per poca brillantezza»

      MIRALEM PJANIC

      «Ci dispiace, il primo tempo è stato equilibrato, i ritmi non erano alti. Il secondo gol della Lazio ci ha messo in difficoltà per tornare in partita, e non ci siamo riusciti. Ci tenevamo, e ci dispiace. Anche questa sera, la Lazio si è confermata una buona squadra: a noi è mancata brillantezza, ed è quello che ha fatto la differenza».

      LEONARDO BONUCCI

      «Va dato merito alla Lazio di aver giocato una grande partita. Sapevamo che era in condizione fisica e psicologica ottimale e all'inizio abbiamo pagato un po' di mancanza di aggressività, ma siamo comunque riusciti a raddrizzare la partita. Nel secondo tempo riuscivamo a recuperare meglio sulle seconde palle, ma non siamo mai stati veramente pericolosi e questo ci deve far riflettere. Loro potevano metterci in difficoltà con il gioco in profondità e con le palle alte e infatti il secondo gol è nato da una spizzata sul secondo palo. Peccato, perché ci tenevamo a portare a casa questo trofeo, ma loro hanno dimostrato di essere una grande squadra. Ora recuperiamo le energie, perché nel 2020 ci aspettano tante partite importanti».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK