Juventus
    Juventus
      19.01.2020 16:55 - in: Juventus U23 S

      Under 23, successo sull'Arezzo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Un gioiello di Zanimacchia regala i tre punti nella sfida del Moccagatta

      Dopo il bel pari di Siena, arriva la prima vittoria del nuovo anno per i bianconeri. I ragazzi di Pecchia hanno la meglio sull'Arezzo soprattutto grazie al gol di Zanimacchia, ma anche alla loro capacità di soffrire. 

      LA GARA

      L'avvio è scoppiettante. La Juve scende in campo con l'atteggiamento giusto e intorno al 10' si rende pericolosa due volte nel giro di due minuti. Prima con una doppia conclusione di Olivieri neutralizzata da Pissardo, poi con una meravigliosa discesa di Fagioli che ruba palla a ridosso della sua area di rigore, la porta dall'altro lato del campo e serve Olivieri, anticipato dal portiere avversario all'altezza del dischetto del rigore.

      Un minuto dopo serve un ottimo intervento di Frabotta per negare il gol a Cutolo, mentre al 14' pochi centimetri separano i ragazzi di Pecchia dal vantaggio: punizione di Zanimacchia e palla che sfiora il palo. Due minuti più tardi tocca a Fagioli provarci, ma la sua conclusione a giro si spegne a lato.

      Superata la prima metà di frazione, i ritmi si abbassano e la gara si trascina fino all'intervallo con pochi sussulti. L'Arezzo si affaccia qualche volta dalle parti di Loria, ma il portiere bianconero non rischia mai .

      All'uscita dagli spogliatoi, tornano i ritmi con cui eravamo partiti. Al 50' Portanova salva sulla linea e un istante dopo è Tourè a sfiorare il vantaggio: dopo aver rubato palla, cerca il tiro a giro, ma non inquadra lo specchio. Serve una bella giocata per sbloccare la partita e al 59' arriva.

      Clemenza lavora un buon pallone e lo serve a Zanimacchia che, all'ingresso dell'area di rigore, palleggia, si gira in un fazzoletto e con il sinistro batte Pissardo, spedendo il pallone nell'angolino basso. La reazione dell'Arezzo è nel sinistro di Cutolo, ma Loria è attento. Al 75' ci prova ancora il capitano aretino, ma la palla si stampa sulla traversa.

      Con il passare dei minuti l'Arezzo continua a premere, ma i bianconeri, ordinati, resistono. Loria neutralizza anche l'ultimo tentativo di Cutolo, vincendo la sfida personale, e blinda i tre punti.

      Prossimo impegno mercoledì, ancora al Moccagatta, contro il Novara.

      LE PAROLE DEL POST-GARA

      «Abbiamo ottenuto una bella vittoria, sofferta, con una giocata di grande qualità – il commento di mister Pecchia -. L'Arezzo ha creato diverse situazioni potenzialmente pericolose, ma faccio i complimenti ai miei ragazzi, che oggi erano totalmente focalizzati sull'ottenimento dei tre punti. Ho visto un grande atteggiamento, con la capacità di andare anche oltre le sofferenze. Ora dobbiamo recuperare le energie e ripartire». 

      «A Siena avevamo giocato bene, raccogliendo forse meno di quanto meritassimo - così Luca Zanimacchia, autore del gol vittoria -. Volevamo questa vittoria ed è arrivata e ci dà fiducia e morale. Ora siamo pronti mentalmente per affrontare le prossime partite».

      Campionato Serie C - Girone A – 3° Giornata Girone di Ritorno
      Stadio “Giuseppe Moccagatta”, Alessandria
      Juve U23-Arezzo 1-0

      Marcatori: 14’ st. Zanimacchia (J).

      Juventus U23: Loria, Portanova, Olivieri (26’ st. Del Sole), Mulè, Toure, Zanimacchia (36’ st. Beruatto), Di Pardo (36’ st. Oliveira Rosa), Frabotta, Fagioli (26’ st. Muratore), Frederiksen (10’ st. Clemenza), Alcibiade (Cap.). A disposizione: Nocchi, Siano, Lanini, Beltrame, Rafia, Gozzi. Allenatore: Fabio Pecchia.

      Arezzo: Pissardo, Borghini, Picchi (41’ st. Rolando), Belloni, Foglia, Cutolo (Cap.), Luciani, Gori (26’ st. Mesina), Corrado, Caso (32’ st. Piu), Baldan. A disposizione: Daga, Mosti, Sereni, Nolan, Zini, Ceccarelli, Benucci, Tassi, Cheddira. Allenatore: Daniele Di Donato.

      Arbitro: Mattia Caldera di Como (Ricciardi di Ancona, Vitale di Ancona).

      Ammoniti: 34’ pt. Foglia (A), 44’ pt. Olivieri (J), 27’ st. Muratore (J), 32’ st. Caso (A), 38’ st. Baldan (A), 49’ st. Beruatto (J).

      Prossimo impegno:
      Campionato – Recupero 1° Giornata Girone di Ritorno
      Juventus U23 - Novara
      Mercoledì 22 gennaio ore 15.00

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK