Juventus
    Juventus
      12.01.2020 15:00 - in: Women S

      Women, cinquina in trasferta!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il 2020 comincia con il successo in rimonta in casa del Tavagnacco. Esordio e gol per Zamanian.

      Altro grande stadio da aggiungere alla collezione per la Juve, che al Nereo Rocco di Trieste si prende i primi tre punti del nuovo anno e chiude così nel migliore dei modi il girone d'andata. Dopo l'inizio complicato, con il vantaggio delle padrone di casa firmato Chandarana, la squadra si scuote e rimette a posto le cose. Girelli pareggia, Rosucci firma il sorpasso e poi nel secondo tempo completano l'opera Maria Alves, Zamanian e Cernoia.

      LA GARA

      La partita nei primi minuti segue il copione atteso: la Juve cerca il pertugio per trovare il gol, il Tavagnacco aspetta e prova a ripartire. All'improvviso, però, dopo 19 minuti, arriva la svolta inattesa. Chandarana, a tu per tu con Bacic, spara in porta il vantaggio friulano.

      Strada improvvisamente in salita, ma con pazienza le bianconere cominciano a macinare gioco e in pochi minuti rimettono le cose a posto. Al 33' Girelli trasforma con freddezza il rigore guadagnato da Cernoia, poi, due minuti dopo, Rosucci deposita in porta il sorpasso. Spunto di Maria Alves e palla sul primo palo, con Martina che in allungo trova la deviazione vincente.

      La reazione delle padrone di casa non c'è e il secondo tempo è un monologo tutto bianconero. Maria Alves al 54' vola a tutta velocità e mette in porta il 3-1, poi, tra un'occasione e l'altra, arriva anche l'esordio di Zamanian, in campo proprio al posto della brasiliana. Per lei sarebbe, già così, una partita da ricordare, ma all'82' rende la sua giornata perfetta, segnando il gol del 4-1 su assist di Bonansea.

      Prima del fischio finale c'è tempo anche per la cinquina. La firma Valentina Cernoia, al suo secondo gol consecutivo. Il super girone d'andata delle bianconere si chiude quindi con il primo posto, frutto di 10 vittorie e un pareggio.

      Prossimo impegno contro l'Empoli, ancora in trasferta. Appuntamento domenica 19 gennaio.

      LE PAROLE DEL POST-GARA

      «Abbiamo sbagliato l'approccio alla gara ed eravamo spesso in ritardo sui palloni. Non sono contenta della prima mezz'ora, mentre sono sicuramente molto più contenta di com'è andato il secondo tempo – l'analisi di coach Guarino -. Arrivavamo da un periodo di pausa, quindi potevamo aspettarci di non essere nelle migliore condizioni, ma ci serva da capire che dobbiamo percorrere la strada che abbiamo davanti nel migliore dei modi, senza sbagliare gli approcci».

      «Sapevamo avremmo sentito i carichi sulle gambe. Bisogna anche dare merito al Tavagnacco che è passato in vantaggio, poi siamo state brave a recuperarle e poi sorpassarle – il commento di Valentina Cernoia -. Ci tenevo a fare gol perché segnare davanti alla mia famiglia è sempre un'emozione particolare. Il girone di ritorno sarà molto complicato, lo affrontiamo da prime, quindi tutte faranno il massimo per metterci in difficoltà. Dovremo essere brave a restare concentrate partita dopo partita».

      «Eravamo un po' pesanti nelle gambe, ma abbiamo sbagliato anche l'atteggiamento a inizio gara – così Cristiana Girelli -. Abbiamo rischiato, ma il carattere di questa squadra poi è venuto fuori. È stato importante fare i due gol prima dell'intervallo. Guardando al prosieguo del 2020, conosciamo i nostri obiettivi: vincere tutto quello che abbiamo da vincere».

      Partita speciale per capitan Gama: «La brillantezza deve ancora arrivare, ma abbiano trovato una squadra che ha fatto un ottimo primo tempo. Ci hanno un po' messo in difficoltà, poi ci siamo sciolte. Sono contenta di aver vinto qui a casa mia e siamo contente anche per il pubblico presente qui oggi».

      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 11° Giornata Girone di Andata.
      Stadio “Nereo Rocco” – Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1 – Trieste (TS)
      Tavagnacco-Juventus 1-5

      Marcatori: 19’ pt Chandarana (T); 33’ pt Rig. Girelli (J); 35’ pt Rosucci (J); 9’ st Souza Alves (J); 37’ st Zamanian (J); 40’ st Cernoia (J)

      Tavagnacco: Capelletti, Kato, Kunisawa, Veritti, Donda (12’ st Blasoni), Chandarana (Cap.), Brignoli (23’ st Tibaut), Puglisi, Babnik (29’ st Kongouli), Benedetti, Ferin. A disposizione: Nicola, Gardel, Polli, Covalero, Pozzecco, Milan. Allenatore: Lugnan Luca

      Juventus: Bacic, Hyyrynen, Gama (Cap.) Sembrant, Boattin, Pedersen, Rosucci, Caruso (1’ st Bonansea), Cernoia, Girelli (29’ st Staskova), Souza Alves (12’ st Zamanian). A disposizione: Tasselli, Galli, Sikora, Franco, Panzeri, Salvai. Allenatrice: Rita Guarino

      Ammoniti: 16’ st Boattin (J)

      Prossimo impegno di campionato:
      Empoli Ladies - Juventus
      Campionato Nazionale Femminile Serie A. 1° Giornata Girone di Ritorno.
      Domenica 19 Gennaio 2020 ore 12:30 (diretta Sky)
      Stadio Comunale Castellani – Via delle Olimpiadi – Empoli (FI)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK