header-players-2022-23

Sara Björk Gunnarsdóttir

Centrocampista

77

29 settembre 1990
Reykjavík
Islandese
  • 8
    Presenze
  • 551
    Minuti giocati
  • 0
    Assists
  • 1
    Goals
  • 1
    Sinistro
  • 0
    Destro
  • 0
    Testa

Profilo

Gunnarsdóttir, unica ad essere stata nominata due volte “Sportivo Islandese dell’Anno”, raggiunge la Juve dopo aver vinto con il Lione il campionato francese la UEFA Women’s Champions League. Classe 1990, approda a Torino con in dote un palmarès impressionante con titoli conquistati in Svezia con il Malmö (divenuto poi Rosengård), in Germania con il Wolfsburg e infine in Francia e in Europa con il Lione. Sono due le UWCL vinte con le francesi.

Pilastro per i suoi club e anche per la sua Nazionale: sono oltre 130 le presenze collezionate con l’Islanda, con cui è pronta a disputare i prossimi Europei appena otto mesi dopo la nascita di suo figlio. Sara, inoltre, nel corso della sua carriera, è stata eletta sette volte giocatrice islandese dell’anno.

Dettaglio Statistiche

  • Serie A Femminile
  • Supercoppa Femminile
  • Uefa Women's Champions League
  • 6
    Presenze
  • 391
    Minuti giocati
  • 0
    Assists
  • 1
    Tiri in porta
  • 1
    Goals
  • 1
    Sinistro
  • 0
    Destro
  • 0
    Testa
  • 0
    Presenze
  • 0
    Minuti giocati
  • 0
    Assists
  • 0
    Tiri in porta
  • 0
    Goals
  • 0
    Sinistro
  • 0
    Destro
  • 0
    Testa
  • 2
    Presenze
  • 160
    Minuti giocati
  • 0
    Assists
  • 0
    Tiri in porta
  • 0
    Goals
  • 0
    Sinistro
  • 0
    Destro
  • 0
    Testa