FC Juventus Jtc Continassa

JTC Continassa

Il Training Center della Prima Squadra

Una storia di successi e di grandi vittorie si costruisce giorno per giorno, in un’area moderna e all’avanguardia.
Questo è lo Juventus Training Center Continassa.

La nascita

Il progetto si inserisce nell’ambito del JVillage, dopo l’acquisizione nel 2013, da parte della Juventus, del diritto di superficie dell’area Continassa, per un periodo di 99 anni rinnovabile. Qui viene individuata un’area destinata al Training Center della Prima Squadra maschile. Un momento importante per la storia recente della Juve è proprio il 2018, anno in cui terminano lavori, anche in questo caso, come per il JTC Vinovo, affidati alla Gilardi Costruzioni.
La nuova struttura è dunque pronta durante la primavera.

_J013335_20191018101212678_20191018102203

I campi

Con l’inizio della stagione 2018/2019 la Prima Squadra maschile inizia al lavorare alla Continassa e ha a disposizione un’area totale di 58900 metri quadrati, di cui circa 37000 destinata ai campi da gioco, calcati dai campioni bianconeri: in totale 4, di cui uno dotato di tribuna coperta dalla capienza di circa 600 persone, utilizzata per gli allenamenti aperti ai tifosi della Juventus.

_J031872

Le aree

Completa la struttura, all’avanguardia in tutto, la palazzina dove sorgono uffici, sale destinate a shooting e interviste e quella dedicata al Team della Prima Squadra, con aule video, uffici dotati di tutte le ultime tecnologie, una palestra, una piscina con vasca per idrokinesiterapia, una sala per la fisioterapia e, ovviamente, gli spogliatoi.

La casa degli allenamenti della Prima Squadra nasce con l’obiettivo di offrire ai campioni bianconeri il miglior luogo possibile dove lavorare, giorno dopo giorno, per raggiungere nuovi e grandi successi: l’ultima innovazione, in ordine di tempo, è il collegamento con il J|Hotel, inaugurato a fine 2019, che dedica un’intera sua ala alle stanze per i giocatori, che qui trascorrono i ritiri pre partita e i momenti di relax fra una seduta di lavoro e l’altra.

_J025879